martedì 11 dicembre 2018
In foto: Il Rimini ritrova in un colpo solo la vittoria, dopo tre giornate di astinenza, il gol dopo 310 minuti e la rete su azione dopo 420. E, dopo un intero girone, finisce sul tabellino dei marcatori un giocatore diverso dalla coppia d’attacco Di Nicola-Micchi. Insomma, sulla carta tante buone notizie per la truppa di Foscarini:
(nella foto Rachini, autore del raddoppio biancorosso)
www.riminicalcio.com
di    
lettura: 1 minuto
lun 4 mar 2002 12:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 8
Print Friendly, PDF & Email

ma il derby con il Faenza non è stato tutto rose e fiori. Si comincia con lo sciopero della curva biancorossa, e il primo tempo è soporifero, con il Rimini a una sola punta: Di Nicola, coadiuvato da Ricchiuti. Al 40’ la svolta: ingenuità del portiere manfredo Domanico, che frana su Ricchiuti regalando alla formazione di casa un rigore. Di Nicola ringrazia e segna dal dischetto il suo 18esimo gol stagionale. Regno punisce Domanico, e nella ripresa a difendere i pali del Faenza c’è Brandi. Il raddoppio riminese porta la firma di Rachini, al quarto d’ora.
Finisce 2-0 per il Rimini, e con il mister ospite Regno arrabbiato nel dopopartita per il penalty concesso ai biancorossi. Restano ancora 5 i punti da ricucire per Ballanti e compagni: il Teramo, infatti, ieri ha battuto 2-1 il Montichiari. E domenica prossima salirà sul Titano. I riminesi saranno invece impegnati a Trento. Sentiamo il commento del giorno dopo del tecnico biancorosso, Claudio Foscarini.
L’intervista integrale a Foscarini sarà trasmessa questa sera alle 19,25 su Radio Icaro (92) in “Icaro Sport”.

A Thiene il San Marino raccoglie solo un punto. E la zona play off rimane a 5 lunghezze. I ragazzi di Azzali trovano per primi la via del gol, con Lauria, in rete al 29’ della prima frazione. Il pari dei padroni di casa giunge al 44’, autore Baglieri. Finisce 1-1.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO