sabato 15 dicembre 2018
In foto: A Montegridolfo si è concluso il decimo Trofeo Italino Mulazzani (con un record di adesioni, ben 298 coppie) che ha fatto confluire nel paese tanti appassionati della boccia sintetica:
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 mar 2002 14:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 19
Print Friendly, PDF & Email

finale tutta marchigiana, con successo della formazione composta di Giorgi-Benigni (Ancona 2000), davanti a Speranzini-Lucarelli (Combattente, Pu). Per i colori riminesi ottima la prestazione dei riccionesi Benito Geri-Mario Matteini e dei cattolichini Angelo Contadini-Marco Giorgi, giunti rispettivamente al terzo e ottavo posto.
Ha diretto la gara Mario Della Chiara di Cattolica. Ventiquattro ore prima a far festa invece sono state altre due bocciofile riminesi: Cattolica e Dlf di Rimini. Infatti, entrambe le loro formazioni impegnate nel campionato italiano per società si sono qualificate per le fasi finali del torneo in programma a Cremona il 23 e 24 marzo.
Se per il Cattolica (in B), forte del 3-0 dell’andata, la trasferta di Reggio Emilia contro il Gatto Azzurro è stata una pura formalità (vittoria anche in terra reggiana per 1-0), più sudato il passaggio del Dlf, che partiva dallo 0-2 dell’andata patito a Bologna contro l’AVIS. Dopo gli otto incontri in programma, nell’incontro di ritorno il Dlf era riuscito a pareggiare il conto (2-0) contro i bolognesi, superati poi per 3-2 nella lotteria dei tiri al pallino (una sorta di calci di rigore delle bocce).
Nel prossimo week-end, a Cervia, di nuovo in campo per l’ultimo turno dei campionati regionali. In palio i titoli d’individuale A e D, terna B e coppia C. In tema di gare, i prossimi appuntamenti nel riminese saranno a Cattolica (il 7 aprile) e Riccione (il 19 aprile).

Notizie correlate
di Redazione
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna