sabato 15 dicembre 2018
In foto: Rimini chiama Roma per risolvere il contenzioso sul tribunale. Questa mattina il sindaco Alberto Ravaioli (nella foto), l’assessore ai Lavori Pubblici Tiziano Arlotti e il presidente del Tribunale di Rimini Pier Francesco Casula si sono recati al Ministero di Grazia e Giustizia per chiedere:
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 mar 2002 17:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 5
Print Friendly, PDF & Email

che sia espresso al più presto il parere ministeriale sul contenzioso aperto con l’impresa che sta realizzando il nuovo tribunale. Se il Ministero darà il via libera i lavori potrebbero riprendere ed entro la fine dell’anno gli uffici dei giudici di pace potrebbero traslocare. Per il definitivo passaggio bisognerebbe attendere il 2003.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna