giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Targhe alterne, non solo a Rimini, ma su tutto il territorio provinciale. La proposta è dell’assessore provinciale all’Ambiente Cesarino Romani che oggi ha incontrato gli amministratori dei comuni per costituire un coordinamento per contrastare il problema dell’inquinamento:
di    
lettura: 1 minuto
lun 4 feb 2002 17:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Romani ha presentato ai rappresentanti comunali la linea della Regione e ha spiegato che la provincia si adeguerà alle decisioni prese a livello regionale. In questi giorni le micropolveri sono calate (ieri, a Rimini, si sono registrati 25 microgrammi al metrocubo e la soglia da non superare è di 50), ma se per più giorni i dati sforassero il livello di guardia l’assessore chiederà di mettere in atto le targhe alterne, non escludendo i comuni più piccoli e meno inquinati.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna