martedì 19 febbraio 2019
In foto: Oggi il gip di Firenze Maria Cannizzaro dovrà decidere sul rinvio a giudizio per Carlo Barbera, il nipote Cicala, l’ex assessore Giorgio Abati e più di una decina di ragazzi che avevano partecipato al presunto concorso truccato. In tutto sono 19 gli indagati:
di    
lettura: 1 minuto
mer 20 feb 2002 09:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La vicenda risale al 21 settembre ’95. Le accuse, differenziate, sono di tentata truffa, rivelazione di atti d’ufficio, abuso d’ufficio e ricettazione. Venerdì scorso, durante la precedente udienza, il pm Pietro Suchan ha chiesto il rinvio a giudizio degli indagati. Alla richiesta si è associato il legale del Comune di Rimini.

Altre notizie
Ricevimento in Quirinale

Il Meeting ospite di Mattarella

di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
Verso il teatro di tradizione

Teatro Galli: lirica prodotta con Ravenna

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna