mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: L'Agenzia Tram ha presentato questa mattina al Comune di Bellaria l’ipotesi progettuale per la razionalizzazione del sistema dei parcheggi. Al termine dell’incontro il Sindaco Gianni Scenna ha precisato che si tratta di:
di    
lettura: 1 minuto
lun 4 feb 2002 18:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“uno studio finalizzato ad aree di sosta in prossimità delle isole commerciali (le zone a traffico limitato) di Bellaria e di Igea Marina. Ai parcheggi interessati dal progetto viene assegnata una duplice valenza: estiva e invernale. Ovviamente nel primo caso siamo di fronte ad un servizio a misura di turista mentre nel periodo invernale si definiscono tipologie di utilizzo adatte ai residenti”.
Il progetto non si limita ad individuare perimetri adibiti al parcheggio delle auto ma costituisce una sorta di regolamento d’uso per le aree di sosta. Ad esempio si ipotizza una diversa forma di pagamento o convenzionamento, dal parcometro all’abbonamento o alla sosta temporizzata con disco orario.
Fra le aree interessate ci sono quelle di via Perugia, via Metauro, Piazza del Popolo, via dei Saraceni (raddoppio), largo Montello, via Petronio, via Piaggia. Queste aree si aggiungono a quelle che già facevano parte della sperimentazione delle stagioni estive 2000/2001 (piazza Di Vittorio, via Conca, via dei Mille ed altre).
“Questo lavoro – aggiunge l’assessore Fabio Scarpellini – rientra nel complessivo ‘piano della sosta’ e si avvale dei dati statistici, acquisiti nella sperimentazione effettuata sui parcheggi regolamentati a parcometro e nei rilievi effettuati nell’estate 2001 dai progettisti che stanno elaborando il nuovo piano del traffico. Ora ci apprestiamo a valutare i necessari approfondimenti ed eventuali aggiustamenti. Ma nel complesso siamo di fronte ad un lavoro interessante che potrà dare tangibili risultati sia per la mobilità urbana sia per la fruibilità dei negozi ubicati all’interno delle isole pedonali”.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna