domenica 16 dicembre 2018
In foto: Contro lo smog la Provincia propone l’uso di car-sharing, ovvero auto condivise. Il progetto partirà a giugno a Riccione e Cattolica e prevede la possibilità di utilizzare auto ad alimentazione ecologica messe a disposizione dei cittadini in zone chiave delle città:
di    
lettura: 1 minuto
ven 15 feb 2002 14:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il servizio, che ha l’obiettivo di integrare il trasporto pubblico, risponde alla domanda di mobilità di chi si trova in vacanza in riviera, ma anche di residenti che si trovano appiedati. Le auto a disposizione saranno venti e gli utenti potranno utilizzarle inserendo una smart card personale nel computer di bordo del mezzo. Il costo, a parte l’iscrizione iniziale, terrà conto del chilometraggio e del tempo: dalle 300 alle 700 lire a Km, e dalle mille alle 3mila lire ad ora, a seconda della tipologia di auto e dalla fascia oraria di utilizzo. Ci presenta il progetto Maurizio Taormina, vice presidente della Provincia di Rimini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna