giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Cambia lo Statuto del Comune di Rimini: dopo un lungo lavoro, la sottocommissione consiliare per la “revisione normativa istituzionale”, guidata da Oronzo Zilli, ha messo mano a una quarantina di articoli. Le variazioni sono all’esame del Consiglio Comunale di questa sera:
di    
lettura: 1 minuto
gio 7 feb 2002 18:44 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

tra le più importanti, il passaggio degli assessori nominabili da parte del sindaco a 12, il massimo consentito; la soppressione del Co.Re.Co, al cui esame erano sottoposti tutti gli atti comunali, e gli esami di settembre del sindaco: il primo cittadino sarà chiamato a presentare le sue linee guida entro 40 giorni dal suo insediamento e poi rendere conto del suo operato ogni settembre.
Novità in arrivo anche per i quartieri, con l’introduzione del premio di maggioranza nel sistema elettorale dei Consigli Circoscrizionali, la riduzione dei consiglieri da 20 a 18 e l’indicazione del candidato alla presidenza del Consiglio sulla lista di appartenenza riportata sulla scheda elettorale. Ce ne parla Oronzo Zilli.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna