giovedì 27 giugno 2019
menu
In foto: Con un netto cappotto (8-0) il DLF Rimini fa suo la prima parte del derby con il Serravalle, nel campionato italiano di società, per la categoria D. Ora per raggiungere la finale regionale (dove la vincente incontrerà l'AVIS di Bologna) ai riminesi basterà vincere solo uno degli otto incontri in programma a San Marino sabato prossimo:
(nella foto Clara Ghiselli)
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 12 feb 2002 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In categoria B, il Cattolica torna dalla trasferta contro la Sanpierina-Bo con un buon e lusinghiero pareggio (4-4) che fa ben sperare per il ritorno in programma venerdì sera. Male invece, nella categoria C, la Riccionese che, in trasferta contro il Formigine, ha subito un pesante 6-2, e che nel ritorno dovrà far sicuramente valere il fattore campo per superare il turno.
In campo femminile da registrare l’ottimo secondo posto ottenuto da Clara Ghiselli (bocc. Montegridolfo) nella gara nazionale organizzata dalla bocciofila Metaurense (Pu). L’atleta portacolori del Montegridolfo, davanti a 57 avversarie di alto rango, ha ceduto solo nella finale alla comasca Sefora Conti. Questo risultato è di buon auspicio in vista del prossimo appuntamento del week-end, dove insieme a lei altri dieci riminesi scenderanno in campo a Modena per cercare di conquistare i primi titoli regionali.
Queste le formazioni riminesi (campioni provinciali in carica) partecipanti: terna A Fabrizio Sarti, Mario Ripa, Alfeo Carli (Riccionese); coppia B Luciano Salvaterra, Angelo Contadini (Cattolica); individuale C Franco Brunetti (Montegridolfo); terna D Pasquale Ricci, Germano Sabba, Giorgetto Gentili (Valmarecchia); individuale femminile AB Clara Ghiselli (Montegridolfo); individuale femminile CD Meris Conferenzieri (Riccionese).

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna