lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Non di minacce trattavasi, ma di un semplice avvertimento. Il Comune di Rimini interviene con una nota su un articolo apparso oggi sul quotidiano “La Voce di Rimini” in merito ad alcune lettere ricevute da cittadini inadempienti al censimento:
www.censimenti.it
di    
lettura: 1 minuto
mer 27 feb 2002 13:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

la lettera – si legge nella nota – “serve per aiutare gli assenti a rientrare nell’elenco dei censiti, evitando complicazioni burocratiche”. L’inadempienza al censimento può portare infatti alla cancellazione dall’anagrafe. L’Ufficio Anagrafe è in via Marzabotto 25.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna