lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Il teatro Rosaspina di Montescudo presenta domenica alle 19 lo spettacolo "Flap flap, ovvero veloce battito d'ali", di e con Francesco Montanari, liberamente tratto da "Mr Vertigo" di Paul Auster. La scheda dello spettacolo:
di    
lettura: 1 minuto
ven 22 feb 2002 15:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un desiderio, un racconto. Une necessità di volo
come atto necessario alla
vita.
Un progetto, un sogno che si è svegliato dalla
polvere dei secoli. E dal
cassetto segreto ha riaperto gli occhi ad una nuova
vita: un nuovo inzio
verso il volo per il volo. La metafora
dell’esistenza umana a suggerire che
l’età sparisce di fronte al sogno: una chimera
personale che vuole ancora
respirare quello che ha perso nel sogno. Negli anni
del silenzio.
Volare.
Non come necessità barocca, ma semplicemente per
istinito, ad attraversare
l’umano mondo dei pregi e edei difetti, per
appoggiarsi su ogni spettatore,
e trasportarlo nel viaggio aereo di una serata.
Un nido d’origine, di partenza e di stabilità: le
pagine di “Mr Vertigo” di
Paul Auster, nucleo e forza del liberarsi della
zavorra sociale, per poi
lasciarsi andare al vento che sostiene le ali.
I
voli e le cadute, come
nella vita, lì Walt e qui ogni persona attenta, a
incantarsi nell’attimo del
rialzare il capo e guardare ancora quel cielo che fa
cadere ed induce sempre
al viaggio. Una crescita, in fondo, di un¹utopia
pronta a cercare un nome,
per cancellarlo e donargli ali di piume. La
leggerezza di un racconto,
metafora di una crescita, che per essere completa
deve vedersi vivere,
almeno in una sera, tra le arie e la magia di un
teatro.

Ingresso: 6 euro

Info: L’ATTOSCURO 338.7880200

Altre notizie
di Redazione
Gli auguri, un brindisi, una sorpresa...

RomagnaBanca Credito Cooperativo incontra i pensionati

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna