sabato 16 febbraio 2019
In foto: Ritorna a Rimini "The Parsons Dance Company" ospite al Teatro Ermete Novelli venerdì, alle ore 21 (Turno D, in abbonamento). La scheda della compagnia:
di    
lettura: 2 minuti
mer 30 gen 2002 17:17 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

la David Parsons Company, creata da David Parsons nel 1987, dopo nove anni
di attività nella compagnia di Paul Taylor, ritorna in Italia con un
programma che unisce nuove creazioni con alcune fra le coreografie più
famose di Parsons, come “Nascimento”, una coreografia morbida e vivace dove
l’intera compagnia si unisce in una vera e propria esplosione di gioia, “The
Envelope”, un classico entrato a far parte del repertorio di alcune delle
più celebri compagnie di danza del mondo.
E, naturalmente, “Caught”, uno
straordinario assolo dove il danzatore sembra una statua di ghiaccio sospesa
a mezz’aria in un gioco di luci e di sorprendente atleticità.
Tra le nuove coreografie, “So what”, commissionata a David Parsons dal
Festival Umbria Jazz 2001 in memoria del grande Miles Davis, è la tipica
coreografia parsoniana, piena di verve e ironia in un gioco di coppie vivace
e raffinato.
Gran pare del programma è dedicato ad alcune coreografie del giovane Robert
Battle, dal 1994 al 2001 membro effettivo della compagnia, cui per la prima
volta in Italia è stata dedicata grande attenzione al Festival di Spoleto
del 2000. Le creazioni di Battle rivelano molto del senso teatrale di
Parsons, anche se portano in sé una freschezza ed originalità molto
personale. “Rush Hour” è un quadro d’insieme ironico e pieno d’immaginazione
realizzato su musiche di Mackey; “Takademe” è un assolo frizzante e
misterioso su un’originale musica di Sheila Chandra; l’affascinante “Mood
Indigo” è una affascinante e raffinata composizione di brevi pezzi in cui
tre coppie danzano le schermaglie dell’amore.
Le performances della compagnia sono illuminate con fantasia e immaginazione
dal light designer Howell Binkley, fondatore della compagnia con David
Parsons.
I biglietti per lo spettacolo sono disponibili alla biglietteria del Teatro
Ermete Novelli di Rimini (via Cappellini, 3) dal lunedì al sabato dalle ore
10 alle ore 14.
Per informazioni: tel. 0541.24152 (Teatro Novelli), 0541.51351 – 0541.23847
(Ufficio Teatro).

Notizie correlate
Alla fiera di Rimini

Sabato apre Beer Attraction

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna