18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Teatro Petrella: gli appuntamenti del fine settimana

Rubicone

17 gennaio 2002, 21:17

in foto: Il Teatro Petrella di Longiano presenta sabato alle 21 la Compagnia Yorik Spettacoli in "Geppetto dove sei?"; ingresso di Euro 5,16. Domenica alle 16.00, per la rassegna "Piccoli Spettatori", la Compagnia Molnar-Serra-Bettini porterà in scena "La Casa 151". La scheda dello spettacolo:
www.longiano.org/teatro/index-te.htm

Se si guarda un muratore all’opera non si può che restare ammirati: prima non c’era niente poi c’è un dentro e un fuori. Noi chiamiamo il dentro “casa” e chiunque, a qualsiasi età, di qualsiasi paese, e qualsiasi latitudine può dire molte cose su questo argomento. La sola parola mette in moto ricordi, pensieri progetti, immagini: ciascuno di noi ne ha un’esperienza profonda e personale, un’esperienza simbolica e contemporaneamente concreta.
La casa è il primo luogo in cui il bambino conosce e si riconosce, impara i primi simboli e il linguaggio, comincia a toccare le cose, a camminare. E’ un vissuto così primario e forte che spesso lo si usa come metafora della costruzione di sé. Capita che i bambini disegnino l’immagine della casa con porta e finestre come un volto aperto o chiuso sul mondo.
La casa esprime la sua necessità tra i poli aperto e chiuso, dentro e fuori, desiderio e paura, pericolo e protezione, notte e giorno…
Molte fiabe parlano di questo, ad esempio “I tre porcellini”, “Il lupo e i sette capretti”, anche quando invertono i termini della questione facendo apparire la casa estremamente pericolosa come quella della strega di “Hansel e Gretel” o inquietante come ne “La Bella e la Bestia” o prolungamento della protagonista come ne “La Bella Addormentata nel bosco”.
Sul piano reale ogni casa è una vita, una promessa di gioia e una ricerca di armonia tra questi poli.

La trama:
Due donne trovano un orso e lo prendono con sé, lo amano come solo un orso si può amare. Gli costruiscono una casa e la arredano con l’aiuto di tutti i presenti. Lo allevano e lo lasciano andare perché è cresciuto. Lui va nel mondo, per la sua strada.
Tel. 0547/665113 – 0547/665422
Fax 0547/667014
e-mail: petrella@tin.it

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454