domenica 20 gennaio 2019
In foto: Un antiquario corianese, Carlo Zangheri, 51 anni, questa mattina è finito per l’ennesima volta in Tribunale. La perizia che aveva determinato il suo rinvio a giudizio parlava di tassi usurai fino al 300 per cento.
di    
lettura: 1 minuto
mer 23 gen 2002 19:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I prestiti, secondo l’accusa, sono stati elargiti tra il 91 ed il 94. Proprio l’anzianità di uno degli episodi denunciati ha costretto il Tribunale a dichiarare “il non doversi procedere perché il delitto è prescritto”; assoluzione anche per il secondo episodio per insufficienza di prove.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna