sabato 19 gennaio 2019
In foto: Detenzione e spaccio di stupefacenti. Con questa accusa ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini hanno arrestato un aquilano e denunciato un riminese.
di    
lettura: 1 minuto
mer 23 gen 2002 17:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I militari hanno sorpreso l’arrestato mentre cedeva 21,5 grammi di cocaina al tossicodipendente; subito dopo hanno sequestrato 3,5 grammi di cocaina suddivisa in quattro dosi, per un contante di 385 euro. In tutto la cocaina sequestrata ha un valore di oltre 6 milioni di lire. L’aquilano, che è stato processato questa mattina per direttissima, ha patteggiato 10 mesi.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna