venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Potrebbero rischiare il carcere fino a sei mesi e multe di cinquemila euro gli italiani che andranno con prostitute straniere. E’ questa la proposta contenuta in un disegno di legge del senatore Giampaolo Bettamio, che si propone l’obiettivo di riscattare dallo stato di schiavitù le donne straniere che vendono sesso in Italia.
di    
lettura: 1 minuto
gio 31 gen 2002 18:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“L’attuale normativa – ha sottolineato Bettamio – non colpendo i clienti delle ‘lucciole’ finisce con l’appoggiare i clan dello sfruttamento”.
Il suo disegno di legge, che don Oreste Benzi ha condiviso pienamente, prevede che il cliente condannato per la prima volta possa sostituire al carcere un corso di recupero sociale di durata non inferiore a tre mesi.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna