lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Continua a far discutere in Emilia Romagna la proposta di privatizzare le aree demaniali delle spiagge. Nei giorni scorsi la Confesercenti si era detta pronta a presentare le domande di acquisizione da parte degli operatori balneari interessati, forte anche delle possibilità previste dalla nuova finanziaria:
di    
lettura: 1 minuto
ven 25 gen 2002 09:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Legambiente dell’Emilia Romagna sconfessa invece la Confesercenti, affermando di avere l’appoggio del Sindacato Italiano Balneari nella richiesta del blocco della vendita e dell’abolizione dell’articolo della finanziaria che permette la vendita di aree demaniali.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna