lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Dopo i recenti episodi relativi alle difficoltà incontrate dai pescherecci nel porto canale, l’amministrazione comunale di Rimini informa che ha espletato la gara di appalto per il dragaggio del porto canale e che i lavori hanno avuto inizio alla fine di novembre e si concluderanno entro marzo.
di    
lettura: 1 minuto
ven 18 gen 2002 19:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La draga sta pulendo e scavando i fondali progredendo dalla imboccatura verso l’interno del porto canale. Le quote di fondo dello scavo verranno attestate a meno 5 metri all’imboccatura del porto ed a meno 4 metri all’interno del porto canale. “Queste quote sono le massime consentite dalla struttura delle banchine che diversamente verrebbero gravemente compromesse nella loro stabilità” informa con una nota l’Amministrazione. Alla Regione è già stato richiesto un finanziamento per uno studio di ingegneria idraulica sulle correnti alla imboccatura del porto canale in seguito alla costruzione della nuova darsena, per permettere eventuali correttivi tesi a dare risposta ai fenomeni segnalati dai pescatori e per permettere un più facile ingresso nel porto canale. “Si è in attesa di una risposta che ci si augura positiva “ conclude l’Amministrazione, che ha ricordato ancora una volta il proprio impegno per favorire lo sviluppo della pesca a Rimini e per valorizzare il porto canale.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna