sabato 19 gennaio 2019
In foto: Tre medici e due infermieri dell'ospedale Ceccarini di Riccione sono indagati con l'ipotesi di omicidio colposo dopo la morte di una 51enne avvenuta nella notte di lunedì. A chiedere chiarezza sono stati i parenti della donna, già sottoposta a diversi interventi nella struttura riccionese, che hanno presentato un esposto alla Procura. Le accuse riguardano presunte inadempienze e rassicurazioni troppo affrettate sullo stato di salute della 51enne, le cui condizioni si erano aggravate nell'ultimo mese fino a giungere al coma.
di    
lettura: 1 minuto
sab 5 gen 2002 10:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tre medici e due infermieri dell’ospedale Ceccarini di Riccione sono indagati con l’ipotesi di omicidio colposo dopo la morte di una 51enne avvenuta nella notte di lunedì. A chiedere chiarezza sono stati i parenti della donna, già sottoposta a diversi interventi nella struttura riccionese, che hanno presentato un esposto alla Procura. Le accuse riguardano presunte inadempienze e rassicurazioni troppo affrettate sullo stato di salute della 51enne, le cui condizioni si erano aggravate nell’ultimo mese fino a giungere al coma.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
I numeri forniti dalla Regione

Sanità. Nel 2018 936 assunzioni in Romagna

di Redazione
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna