martedì 19 febbraio 2019
In foto: I Carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina, al termine di un inseguimento a sirene spiegate, sabato notte hanno arrestato un albanese di 18 anni per ricettazione. L’extracomunitario, a bordo di un fuoristrada Nissan Patrol rubato poche ore prima a Bellaria, dopo aver forzato un posto di controllo della pattuglia dei Carabinieri, è fuggito sul lungomare in direzione Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
lun 7 gen 2002 09:08 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I militari lo hanno subito tallonato e lui, incurante di stop e semafori, ha cercato in tutti i modi di buttarli fuori strada. Il giovane albanese è stato bloccato a Viserba, grazie anche all’intervento di una pattuglia del NOR della Compagnia di Rimini. Il fermato è stato trovato in possesso anche di un’autoradio, un mazzo di chiavi ed alcune sim card di telefonini GSM, refurtiva asportata a un commerciante bellariese. L’albanese è stato associato al carcere di Rimini in attesa del rito direttissimo di convalida.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna