18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Inquinamento ambientale: l’ARPA sale in prima linea

AmbienteRimini

26 gennaio 2002, 12:04

in foto: Al termine di una settimana di dibattiti e discussioni, e mentre Piacenza si tira indietro all'ultimo minuto, domani arriva il momento di spegnere l’auto. Almeno per chi deve entrare nelle zone ‘off limits’ stabilite dai capoluoghi di provincia della nostra Regione:

a Rimini dalle 14 alle 18 sarà chiusa al traffico l’area del centro già individuata nei mesi scorsi per le domeniche ecologiche.
Se la pioggia caduta ha fatto rientrare per il momento l’emergenza smog (i livelli di micropolveri dannose alla salute sono scese al di sotto dei 40 microgrammi al metrocubo), la situazione resta comunque sulla soglia di guardia e richiede un attento monitoraggio quotidiano.
Particolare importanza ha allora, in questo frangente, il lavoro dell’Arpa provinciale che con le centraline poste nei punti critici della città di Rimini e di Riccione ogni giorno rileva i valori degli inquinanti. I dati sono consultabili sul sito www.provinciarimini.it/arpa. Abbiamo intervistato Mauro Stambazzi, direttore dell’Arpa provinciale di Rimini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454