13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il vicesindaco Melucci, ospite del Filo Diretto, a 360° sulla viabilità

Rimini

24 gennaio 2002, 12:54

in foto: Prolungamento della via Roma fino a Riccione, metropolitana di costa, nuovo collegamento su monorotaia con San Marino, circolazione a stanze sul lungomare dall’estate prossima: nel Filo diretto di Radio Icaro di questa mattina il vicesindaco di Rimini, Maurizio Melucci (nella foto), ha espresso il suo punto di vista sui nodi legati a circolazione, mobilità e attenzione alla situazione dell’ambiente a Rimini:

“Non mi sarei aspettato”, ha dichiarato Melucci, “che l’emergenza smog di questi giorni potesse arrivare a coinvolgere anche noi; eravamo abituati a vedere i problemi ambientali legati a Milano, a città grandi e lontane. Ora, così – ha aggiunto – alla qualità della vita che si traduce nei tempi che ciascuno impiega per andare a lavorare utilizzando l’auto, si aggiunge la problematica ambientale. Potremo pensare anche ad una nuova area pedonale per Rimini più vasta dell’attuale.” Ma l’attenzione all’ambiente “deve soprattutto farci anche cambiare mentalità”: sostiene il vicesindaco, “ed è quindi necessario per tutti ipotizzare un rapporto diverso con la città e la propria responsabilità”.
Melucci lancia provocatoriamente la proposta di un lungomare che non sia più il luogo della passeggiata in auto fino al Porto, ma con una viabilità che responsabilizzi gli utenti, in attesa della realizzazione del lungomare pedonale che è nei progetti della Giunta. E già da Pasqua 2002, si potrà forse sperimentare la pedonalizzazione del tratto di lungomare da piazzale Fellini al porto. “Vogliamo innalzare la qualità di vita anche per i residenti della zona a mare, che non devono temere di vedersi addossati i problemi del traffico”.
Anche la Rimini balneare e i turisti, secondo l’assessore, apprezzeranno una maggiore qualità ambientale; la proposta potrebbe già valere dalla prossima estate, anche se la circolazione a stanze è tema che deve ancora essere dibattuto in sede di Giunta e di maggioranza. In attesa di soluzioni definitive, come la metropolitana di costa, se l’ipotesi sarà approvata, non si potrà più percorrere Riccione-Rimini rimanendo sul lungomare; pur potendo accedere a tutte le vie, gli alberghi, gli esercizi commerciali, l’obbligo di lasciare il lungomare per spostarsi all’interno, toglierebbe il gusto della passeggiata sul mare, disincentivando l’uso dell’auto per scopi ludici, a parere dell’assessore alla viabilità riminese.
Melucci ha parlato anche dell’attuale Giunta, dopo lo scorso anno che lo ha visto Sindaco facente funzione nel periodo precedente le elezioni: “E’ una Giunta differente, politicamente, ha dichiarato, per l’ingresso di Rifondazione, ma anche più esperta di quella del ’99. Ascoltiamo Melucci al nostro microfono.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454