15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Fermate due donne con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione

CronacaRimini

16 gennaio 2002, 09:23

in foto: Due donne, la lituana Oksana Stiopina di 21 anni e l' ucraina Oleksandra 'Sasha' Dovhanych, di 33, sono state fermate dalla Squadra Mobile di Ravenna per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. A denunciare le aguzzine due ragazze lituane fermate nella zona di Tagliata di Cervia.

Le due giovani hanno raccontato alla polizia che ogni sera partivano da Rimini, dove vivevano in un residence, alla volta di Bologna per prostituirsi nella zona di Porta Sant’Isaia. Solo da pochi giorni avevano lasciato i marciapiedi bolognesi per trasferirsi lungo il tratto ravennate dell’Adriatica. Secondo le prime indagini a spalleggiare le due sfruttatrici, fermate una alla stazione di Rimini, l’altra all’interno del residence in cui viveva con le ragazze, c’ erano almeno altre due persone che alcuni giorni fa sarebbero partite per la Moldavia per acquistare nuove ragazze da immettere sul mercato.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454