14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Euro: le iniziative di Poste Italiane

Provincia

5 gennaio 2002, 13:25

in foto: Poste Italiane ha pianificato, con la collaborazione del Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (C.N.C.U), organismo del Ministero delle Attività Produttive composto da 13 associazioni di consumatori, una campagna di informazione sull’Euro che durerà fino a febbraio.

Il progetto prevede punti di informazione (Eurocorner) in 3 diversi uffici postali della provincia di Rimini ai quali ci si potrà rivolgere per ricevere chiarimenti sul passaggio dalla lira all’Euro. Nelle prossime settimane i corner si sposteranno nei seguenti uffici postali:

– dall’8 al 12 gennaio: Rimini 3 (Via Gambalunga)

– dal 15 al 19 gennaio: Riccione Centro

– dal 12 al 16 febbraio: Cattolica
Esperti delle associazioni dei consumatori che fanno parte del Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti saranno a disposizione dei cittadini dalle 9 alle 13, dal martedì al sabato.

Cosa succede per i prodotti di Poste Italiane:

1) I conti correnti Bancoposta
Dal 01 gennnaio 2002 tutti i conti Bancoposta sono stati automaticamente convertiti in Euro. L’operazione è completamente gratuita e non modifica il numero del conto, né le coordinate bancarie. L’operatività del conto Bancoposta in Euro è esattamente uguale a quella del conto in lire e non comporta alcuna variazione delle condizioni applicate.

2) Gli assegni

Dal 1° gennaio 2002 non possono più essere emessi assegni in lire ma solo in Euro. Gli assegni in lire verranno negoziati in gennaio e febbraio 2002 soltanto se emessi entro dicembre 2001. I nuovi libretti di assegni postali in Euro sono riconoscibili oltre che dalla dizione Euro, per il logo Euro riportato a destra del titolo.

3) Le carte BancoPosta
Dal 1° gennaio 2002 le carte di prelievo Postamat e le carte di credito Bancoposta funzionano automaticamente in Euro, non è quindi necessario sostituire né le carte, né i relativi codici.

4) Estratto conto
Dal 1° gennaio 2002 gli estratti conto saranno redatti unicamente in Euro. Le caratteristiche degli estratti conto in Euro sono del tutto simili a quelle degli estratti conto in lire. Tutti i movimenti effettuati sul conto (addebiti, accrediti nella terza e quarta colonna dell’estratto conto) saranno indicati esclusivamente in Euro. Il saldo finale sarà espresso unicamente in Euro.

5) I libretti postali di risparmio
I libretti continuano ad essere indicati in lire e saranno convertiti in Euro in occasione della prima operazione effettuata nel 2002.

6) I buoni postali fruttiferi
Dal 1° gennaio 2002 saranno rimborsati solo in Euro. I buoni dematerializzati, sono espressi esclusivamente nella valuta unica europea.

7) Le pensioni
Dal 1° gennaio 2002 tutte le pensioni sono pagate presso gli uffici postali esclusivamente in Euro.

8) Distribuzione delle banconote
Dal primo gennaio 2002, i 14 cash-dispenser installati nei principali uffici postali del riminese erogano le banconote da 20 Euro, facilitando così il passaggio dalle lire alla moneta europea. Il prelievo può essere effettuato anche da titolari di carte “Cirrus-Maestro” abilitate per l’Italia e di carte “Mastercard”.

Gli sportelli automatici, consentono di operare sul proprio conto in qualsiasi momento della giornata con la possibilità di effettuare operazioni di prelievo contanti e di chiedere saldo e lista movimenti del conto corrente cui la carta è collegata.

Potrebbe essere comodo utilizzare la carta Postamat e la carta di credito BancoPosta come mezzi di pagamento nei mesi di gennaio e febbraio, quando saranno in circolazione sia le lire sia gli Euro. Usando il Postamat o la carta di credito BancoPosta non ci saranno problemi con il resto, che per i primi due mesi del 2002 potrà essere dato in lire oppure in Euro. Inoltre, non vi sono commissioni particolari se si usano queste carte con la nuova valuta.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454