mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Pianoterra (via Orsoleto, 227, Viserba Monte - Rimini Nord) ospita venerdì, alle ore 21, nella sezione Autoproposte, la compagnia BiPiPI Teatro di Rimini con lo spettacolo "Tutto se ne andrà in autunno", liberamente tratto da "Il Marinaio" di F. Pessoa:
di    
lettura: 1 minuto
mer 30 gen 2002 20:22 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

con Chiara Maccatrozzo, Caterina
Morganti e i musicisti Luca Morganti e Francesco Pesaresi. L’assistenza
tecnica è di Simona Matteini, le musiche di Luca Morganti e Francesco
Pesaresi e la regia è di Chiara Maccatrozzo e Caterina Morganti.
Lo spettacolo nasce da un incontro di passioni: la poesia, quella di Pessoa,
la musica e il teatro. Due figure femminili si incontrano e si scontrano,
alla ricerca continua della percezione della vita.
Da controaltare a queste
figure è il sogno, quello del Marinaio, conteso fra le due in una sfida
ripetuta. Ma il sogno proprio per sua natura è inafferrabile.
La trasposizione drammaturgica riduce a due i tre personaggi femminili del
testo e mette in scena il Marinaio, le une in continua lotta per conquistare
il sogno/Marinaio e il sogno sempre più inaferrabile. Il sogno stesso avrà
il suo doppio, forse a illudere e preludere a una possibilità di
realizzazione o ancora una volta a ribadirne l’evanescenza, o ancora a
sottolineare il suo essere semplice proiezione del desiderio di vita delle
due figure femminili, diverse e opposte e forse ancora una volta i due lati
della stessa coscienza.
Per informazioni e prenotazioni: 0541.24773 – 333.4021774
serrateatro@tin.it.
L’accesso a Pianoterra è consentito ai soli soci: il tesseramento è
effettuabile presso lo spazio nei giorni di spettacolo.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna