16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

E’ emergenza smog anche in Emilia-Romagna

Regione

21 gennaio 2002, 19:08

in foto: Emergenza smog: tutti a piedi anche in Emilia-Romagna. Da domenica 27 gennaio, e per ogni domenica fino alla fine di marzo, si potrebbe arrivare al blocco del traffico per tutti i tipi di veicoli nei comuni sopra ai 50.000 abitanti. E non solo per la zona urbana, ma anche per l’area vasta intorno ai capoluoghi di provincia, e anche in caso che la pioggia faccia scendere il livello di concentrazione delle polveri fini.

La decisione non è ancora definitiva, ma questo è l’orientamento emerso dalla riunione che si è tenuta in Regione questa mattina, presieduta dall’Assessore all’ambiente Guido Tampieri. Di fronte all’emergenza smog, questa è “E’ una misura minima” ha precisato l’assessore regionale “nella riunione di mercoledì spero si possa anche fare qualche passo ulteriore, con l’apporto di tutte le istituzioni, senza sovrapposizioni di ruolo o imposizioni”.
Non è escluso infatti che il provvedimento venga esteso anche ad altri comuni: domani, la Provincia di Bologna convoca i propri 60 comuni con l’ipotesi di allargare il divieto a 24 di essi. Ogni decisione scaturirà comunque dalla riunione convocata appunto per mercoledì pomeriggio alle 16 sempre a Bologna, con tutti i rappresentanti dei comuni capoluogo e delle Province. Il problema smog verrà dibattuto anche nella riunione di domani dalla Giunta comunale riminese,anche se Rimini non ha immediati problemi di inquinamento, e i rilievi mostrano una situazione meno preoccupante che in altre città. L’assessore all’ambiente di Rimini, Ariano Mantuano ha dichiarato poco fa che è presto per decidere se anche a Rimini si andrà a piedi o no, e la decisione si prenderà solo dopo mercoledì, e in maniera concorde con la Provincia: “C’è tutta la disponibilità a muoversi in maniera concertata e coerente con la Regione”, ha comunque dichiarato l’assessore. Insomma, se la decisione del blocco auto sarà condivisa da tutte le realtà regionali, Rimini non si tirerà indietro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454