mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: La Giunta provinciale cresce di due nuovi assessori: si tratta di un esponente dei Verdi e di uno dei Democratici. Ancora non sono stati resi noti i nomi, anche se per il Verde l'identikit è quello dell'ex assessore di Cattolica Cesarino Romani. Verranno presentati ufficialmente giovedì prossimo alle 12:
www.provincia.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 15 gen 2002 12:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

sarà contestualmente anche illustrata la riorganizzazione delle deleghe che seguirà al loro ingresso in Giunta.
Intanto i consiglieri provinciali si aumentano il gettone di presenza per consigli e commissioni; si passa dalle 170mila lire lorde dell’anno scorso alle 256mila e 500 di quest’anno. L’alternativa indennità di funzione passa invece da un milione e 700mila lire a 2 milioni e centomila lire. La deliberazione è stata approvata, manco a dirlo, all’unanimità.
Ieri, durante la seduta consiliare, è stata anche approvata la bozza di convenzione con il Comune di Riccione: la Provincia di Rimini pertanto è entrata come socio nell’associazione “Riccione Teatro”, con una quota di oltre 25 mila euro. All’unanimità è stata poi approvato lo schema di convenzione per l’assistenza tecnico amministrativa ai Comuni in materia di appalti di lavori pubblici ed esproprio: si tratta di un programma di consulenza da parte del servizio legale e contratti della Provincia nei confronti dei Comuni più piccoli. Infine cambio di capogruppo nei Ds: Pierluigi Arcangeli sarà sostituito da Antonio Magnani.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna