martedì 19 febbraio 2019
In foto: Il giudice unico del tribunale di Rimini Lucio Ardigò ha inflitto oggi una condanna a 18 mesi di reclusione per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti a Marco Martella, 20enne di Manfredonia (Foggia), arrestato sabato notte dalla Guardia di Finanza di Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
lun 21 gen 2002 19:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il giovane è stato bloccato su un’auto condotta da un amico risultato estraneo ai fatti, pochi istanti dopo aver gettato dal finestrino un involucro contenente 30 pasticche di ecstasy. Martella è stato fermato nelle vicinanze di una nota discoteca del riccionese, dove era in corso un apposito servizio contro lo spaccio di stupefacenti.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna