sabato 19 gennaio 2019
In foto: Si avvicina il big match tra Rimini e Imolese. Le prime due della classe incroceranno le armi al Romeo Neri domenica prossima, con diretta su Radio Icaro. Tra le chiavi di lettura del ritrovato primato dei biancorossi la ritrovata verve del centrocampo, anche se la società di piazza del Popolo è sempre alla ricerca di rinforzi.
(nella foto, Antonioli, centrocampista del Rimini)
www.riminicalcio.com
di    
lettura: 1 minuto
gio 17 gen 2002 11:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’asse Di Giulio-Antonioli-Brighi-Favi contro il Fiorenzuola, quattro giorni fa, ha ben funzionato. “Stiamo attraversando un buon momento. – attacca Mauro Antonioli – Speriamo di ottenere una vittoria importante contro l’Imolese. Il segreto del Rimini? Stiamo lavorando tanto e abbiamo lavorato tanto nella sosta natalizia. Ora stiamo raccogliendo i frutti. Speriamo di arrivare così fino a fine campionato. La squadra ha buone qualità e l’inserimento di Di Giulio ci ha dato una mano a sviluppare gioco”.
Ora manca solo il gol di Antonioli, magari su calcio di punizione: “Per me non è stato finora un anno particolarmente felice. Spero di riprendermi in questo girone di ritorno. Non sono mai stato così tanto tempo senza segnare, spero che prima o poi il gol arrivi”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna