sabato 19 gennaio 2019
In foto: A Santarcangelo e Riccione i derby con Forlì e Lugo. Perde invece il Bellaria a Chioggia, Scardovi rischia la panchina:
di    
lettura: 1 minuto
lun 7 gen 2002 13:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Al Santarcangelo il derby del “Mazzola” con il Forlì. I gialloblu trovano la rete al 9’ con Cardini, sfiorano a più riprese il raddoppio nella prima frazione e nella ripresa resistono alla carica a testa bassa dei “galletti” biancorossi, che si vedono annullare un gol a Di Matteo per un dubbio fuorigioco. Finisce 1-0, sotto gli occhi del nuovo tecnico clementino, Beppe Terenzi, che ha assistito alla gara dalla tribuna.

Il Riccione vince il derby di inizio anno con il Baracca Lugo. Decide la rete del golden boy Bartolini in chiusura di prima frazione. Da registrare anche un rigore per gli ospiti segnalato al 40’ dal guardalinee per un improbabile fallo di mano in area, giustamente non assegnato dall’arbitro Chiarelli di Pesaro, che concede però ai bianconeri, a mo’ di contentino, una punizione dal limite. Finisce 1-0.

Rischia grosso Massimo Scardovi. Il tecnico del Bellaria incontrerà oggi la società e non si esclude un possibile esonero. I biancazzurri hanno chiuso nel peggiore dei modi il girone d’andata, perdendo nettamente a Chioggia. Il 3-0 finale porta le firme di Davide Zennaro, in gol al 45’ della prima frazione e al 6’ della ripresa, e di Rizzi, in rete al quarto d’ora della ripresa.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna