giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Mentre il ghiaccio lascia a poco a poco il diamante dello Stadio dei Pirati, il Baseball Rimini si sta attivando per allestire la formazione per il prossimo campionato. Le trattative aperte sono diverse: per avere però conferme, bisognerà attendere il ritorno del presidente Zangheri, all’estero per motivi di lavoro:
www.baseball.it
di    
lettura: 1 minuto
ven 25 gen 2002 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

l’intenzione è comunque quella di creare ancora un gruppo competitivo, capace di lottare sempre al vertice dopo le quattro finali conquistate negli ultimi quattro anni.
Tra le novità della prossima stagione, la possibilità di utilizzare uno straniero in più. Rimangono invece tre le partite previste per ogni fine settimana, dopo che erano circolate voci di una riduzione a due.
Alberto Antolini, dirigente del Baseball Rimini, ci fa il punto della situazione sul mercato dei pirati e sul baseball italiano.

Altre notizie
di Icaro Sport