martedì 11 dicembre 2018
In foto: E’ uscito ieri pomeriggio dal carcere di Rimini Gianfranco Tonni, il 42enne riccionese gestore dell’albergo Stockolm di Miramare accusato di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
di    
lettura: 1 minuto
ven 28 dic 2001 10:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 13
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo, arrestato all’alba del 13 dicembre, è stato scarcerato per difetto di “gravi indizi di colpevolezza”. Secondo il Tribunale della Libertà di Ancona non sono emerse prove che “possano far ragionevolmente ritenere che Tonni fosse a conoscenza dell’attività criminosa portata avanti dai dipendenti del gruppo alberghiero. Insieme al ricconese era finito in carcere anche Ernesto Di Natale e anche per lui l’accusa è di aver favorito l’ingresso di cittadini provenienti dall’ex Unione Sovietica attraverso il rilascio di false attestazioni di prenotazioni alberghiere.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO