sabato 19 gennaio 2019
In foto: Una serie di progetti esecutivi sono stati approvati dalla Giunta comunale di Rimini nel corso della seduta di questa mattina, l'ultima dell'anno. Si tratta di interventi per un importo di circa 15 miliardi di lire che verranno appaltati entro la primavera 2002 con l'apertura dei cantieri prevista prima dell'estate.
di    
lettura: 2 minuti
ven 28 dic 2001 14:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nello specifico: con il progetto per la sistemazione dei giardini della stazione verrà riqualificata tutta l’area verde di piazzale Cesare Battisti, tra la stazione ferroviaria, il locale “Colombo” ed il caffè “Battisti”. L’intervento prevede la realizzazione di una nuova fontana e di un nuovo impianto di illuminazione, nonché, oltre alla messa a dimora di nuove essenze arboree ed arbustive, la riorganizzazione dei vialetti esistenti. Il costo dell’intervento, che sarà realizzato da Amia spa, avrà un costo di circa 270 milioni di lire, gran parte (240milioni) finanziati con contributo regionale.

Quasi 1 miliardo e 900 milioni di lire sarà il costo per l’intervento sul cavalcavia in via Grazia Verenin, tra Viserba e Viserbella, finanziariamente previsto per il prossimo anno ed anticipato al 2001. L’intervento sul ponte si è reso necessario per il degrado delle strutture in cemento armato.

Diverse le strade comunali comprese nel programma degli interventi di manutenzione straordinaria e realizzazione di viabilità protetta di cui è stato approvato il progetto esecutivo. L’importo complessivo è di 4 miliardi e 300 milioni di lire. Manutentivi saranno gli interventi su via Flaminia Conca, via Tavernelle, viale Regina Margherita, via Pascoli, via Domeniconi, via Serpieri, via Caprara, via Praga e via Marco Polo, mentre fortemente riqualificativi saranno gli interventi su via Castelfidardo e via Mentana.
Nel dettaglio: per via Domeniconi, via Serpieri, via Caprara a quello manutentivo, con nuovi tappetini e nuovi collettori fognari, si associa l’intervento per il rifacimento della pubblica illuminazione; su via Flaminia Conca ricostruzione del marciapiede, pavimentazione con nuovo collettore in cemento dalla Statale 16 a via Carlo Alberto Dalla Chiesa; in viale Regina Margherita, da via Pomezia a via Rapallo, saranno ricostruiti i marciapiedi, parte in porfido, e totalmente riasfaltato il manto stradale; su viale Pascoli, da via Lagomaggio a via Giacosa e da via Fucini alla Ferrovia, riasfaltatura completa e ricostruzione dei percorsi pedonali; via Praga sarà riasfaltata da viale Pascoli a via Lagomaggio, come pure via Marco Polo, da via Valturio a via Montefeltro. Nel centro storico, su via Castelfidardo, da via IV Novembre a via Michele Rosa, e su via Mentana verrà rifatta completamente la pavimentazione.

Approvato infine il progetto esecutivo, per un importo di 650 milioni, per il nuovo arredo urbano di Piazza Sacchini a Torre Pedrera. Il vecchio asfalto sarà rimosso e sostituito da una nuova pavimentazione in granito e cubetti di porfido. Realizzando un’economia di scala saranno utilizzati gli stessi cubetti di porfido recuperati in piazza Tre Martiri durante i lavori di riqualificazione. Nuove le aiuole a verde come nuova sarà l’illuminazione. L’intervento sarà affidato ad Amia spa, nel quadro dell’accordo annuale col Comune di Rimini per le opere d’arredo urbano e di verde pubblico, ed avrà inizio nel marzo 2002.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna