mercoledì 20 marzo 2019
In foto: “Prima il patto per il centro storico poi l’Iper”. Torna a chiederlo a gran voce la Confcommercio di Rimini, che ribadisce la sua preoccupazione riguardo al futuro delle imprese commerciali riminesi, che si troveranno a confronto con il colosso dell’Iper.
di    
lettura: 1 minuto
mer 5 dic 2001 16:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La richiesta concreta dell’associazione di categoria è che il consiglio comunale riminese discuta della delibera dell’Iper, solo dopo che le Associazioni ed il Comune avranno firmato il protocollo d’intesa per la riqualificazione del centro storico.

Notizie correlate
Conoscere le discipline STEAM

Il Tecnopolo in una bottiglia

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna