mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: Questa volta il pirata non la fa franca. Un foggiano di 27 anni, L.A., residente a Coriano, alle 5 della notte fra sabato e domenica causa un incidente in via Caprera angolo via Chieti, a Riccione: con la sua auto investe due auto in sosta sul lato destro della strada.
di    
lettura: 1 minuto
lun 24 dic 2001 09:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In una delle due si trovano due persone, rimaste infortunate. Il foggiano, in evidente stato di ebbrezza, fugge facendo perdere le proprie tracce. Una pattuglia della Polstrada si mette però sulle sue tracce, trova l’auto abbandonata schiantata contro un muro, e va a far visita al giovane. Lui prima finge di essersi appena svegliato, poi crolla e ammette la propria colpa. Ora dovrà rispondere di fuga, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. La patente gli è stata ritirata.