mercoledì 20 marzo 2019
In foto: Sono state 54 le domande per l’adozione internazionale da parte delle famiglie riminesi nel 2000. E’ il dato emerso dal convegno “Adozione dalla parte dei bambini” che si è svolto questa mattina nella Sala del Palazzo del Turismo di Bellaria:
di    
lettura: 1 minuto
mer 12 dic 2001 13:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Tre anni fa – ha dichiarato l’assessore regionale alle politiche sociali Gianluca Borghi – l’Italia ha recepito con la legge 476 la convenzione dell’Aia sull’adozione internazionale; uno strumento in più che tutela le famiglie e gli operatori e fa sì che l’adozione sia sempre più dalla parte dei bambini e non risponda solo ai bisogni di genitorialità delle famiglie richiedenti”. L’Emilia Romagna è insieme alla Lombardia e il Veneto la regione d’Italia dove si dà maggiore disponibilità all’adozione. Sentiamo l’assessore Borghi.

Altre notizie
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna