domenica 17 febbraio 2019
In foto: Questa mattina il quartiere fieristico di Rimini ha ospitato, subito dopo l’assemblea Generale dell’A.E.F.I, Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, la tavola rotonda “per lo sviluppo delle fiere italiane”, il cui dibattito ha ruotato attorno a cinque linee direttrici:
di    
lettura: 1 minuto
mar 11 dic 2001 18:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

sostegno ai quartieri e alle forme societarie, valorizzazione dei prodotti fieristici, interventi a favore delle infrastrutture, miglioramento della comunicazione dei prodotti e del sistema ed infine costante attenzione ai processi di internalizzazione.
Durante il convegno Lorenzo Cagnoni, Presidente di RiminiFiera, ha illustrato il ‘fenomeno Rimini’, ossia un quartiere costruito in due anni con un investimento di poco inferiore ai 140 milioni di euro: “Non è stata una impresa eccezionale ma possibile.- ha detto- Ci siamo interrogati sul valore economico di ricaduta sul territorio e su questa consapevolezza abbiamo costruito un programma di individuazione delle risorse pubbliche e di pianificazione finanziaria”.
I temi caldi del settore saranno oggetto, domani, di un incontro tra il neo presidente A.E.F.I, Pier Giacomo Ferrari ed il Ministro delle Attività Produttive Marzano.

Notizie correlate
di Serena Saporito
VIDEO
di Redazione
di Simona Mulazzani
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna