domenica 16 dicembre 2018
In foto: Dieci milioni per aiutare gli orfani di Barentu. E’ questa, infatti, la somma stanziata dal Comune di Cesena a sostegno del centro sociale per orfani che si sta realizzando nella città eritrea con l’aiuto del Centro Missionario Diocesano di Cesena:
di    
lettura: 1 minuto
dom 16 dic 2001 09:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

del tutto particolare il legame che si è creato fra Cesena e Barentu. Alla guida della diocesi eritrea, infatti, c’è il padre cappuccino Luca Milanesi, confratello del vescovo di Cesena monsignor Lino Garavaglia.
In occasione dei festeggiamenti per il decimo anniversario del suo arrivo nella nostra città, monsignor Garavaglia ha chiesto ai fedeli e a tutti i cesenati un “regalo” speciale: fondi per sostenere la realizzazione dell’orfanotrofio nella città africana.
Un progetto di grande importanza per quella realtà. Infatti, la diocesi di Barentu, costituita dalle regioni di Gash e Barka, confinanti con l’Etiopia, ha subito negli anni scorsi danni enormi a causa della guerra: migliaia di morti, città e villaggi distrutti, un gran numero di sfollati. In questo contesto è diventato di primaria importanza offrire assistenza e aiuto ai bambini restati senza genitori, per i quali non esisteva nessuna struttura.
Da qui l’interessamento del Centro Missionario Diocesano, che ha portato a contatti frequenti con il vescovo di Barentu e all’avvio dell’opera, con il coinvolgimento dell’Avsi (Associazione Volontari Servizio Internazionale) per la cura amministrativa.
Da parte sua, anche il Comune di Cesena, che da tempo destina una quota del suo bilancio a iniziative di solidarietà internazionale, ha ritenuto di dare il proprio contributo, stanziando, appunto, la somma di 10 milioni di lire. L’impegno era stato assunto alcuni mesi fa, quando l’assessore Arturo Zani e il sindaco Giordano Conti avevano incontrato il vescovo Milanesi, in visita a Cesena.

Notizie correlate
fuori dall'aula

Fuori dall'Aula

di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna