mercoledì 20 febbraio 2019
In foto: A Riccione sono stati presentati i dati del progetto “Azioni positive 80”, varato nel gennaio 2000 da Comune, AUSL, università e associazionismo. I dati emersi:
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 dic 2001 20:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

52 anziani utilizzano il servizio SOS Taxi, per la spesa, il medico o la terapia; per 955 corse effettuate; 14 sono invece gli anziani che hanno richiesto più compagnia a casa: i volontari di Auser, Avulss, Arca, Progetto famiglia e Anni d’argento. 9 sono gli anziani a cui viene pulita e messa in ordine la casa, mentre si sta mettendo a punto la possibilità di portare il pasto a casa degli ultraottantenni.
Le domande vengono accolte in base al reddito, con documentazione. Tante anche le richieste insolite accolte, che dimostrano come basti poco per rompere il muro della solitudine: uno degli anziani, che hanno espresso i loro desideri in un questionario, ha chiesto di rivedere il mare. Desiderio esaudito.

Notizie correlate
Presentazione del libro

I primi 40 anni di Caritas

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna