venerdì 22 febbraio 2019
In foto: E' stato firmato l’accordo di programma per il polo produttivo di Raibano tra la Provincia, i Comuni di Riccione, Misano e Coriano, dove si estende l’area, ed il Consorzio di Bonifica. Nella sede della Provincia di Rimini questa mattina hanno firmato, oltre al presidente Ferdinando Fabbri (nella foto) per l’ente provinciale:
di    
lettura: 1 minuto
lun 17 dic 2001 18:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il sindaco di Misano Sandro Tiraferri, il vicesindaco di Riccione Loretta Villa, l’assessore all’urbanistica del Comune di Coriano Luigi Vallorani ed il presidente del Consorzio Enrico Santini.

Il prossimo passo amministrativo per l’avvio della nuova area industriale sarà la variazione nei rispettivi piani regolatori delle destinazioni d’uso dei terreni, che i Consigli comunali dei tre comuni dovranno votare entro il 31 gennaio 2002. Poi si partirà con il varo dell’area industriale, da realizzarsi attraverso la creazione di una società mista che vedrà tra gli azionisti per la parte pubblica la Provincia e i tre Comuni, mentre per la parte privata le associazioni imprenditoriali degli artigiani, Cna e Confartigianato.

Il polo produttivo di Raibano ha un’estensione di 500 mila metriquadri. Il progetto prevede uno sviluppo tale da ospitare circa un centinaio di piccole e medie imprese, con una capacità occupazionale di oltre mille lavoratori.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna