sabato 15 dicembre 2018
In foto: E’ imputabile di omissione di soccorso l’autotrasportatore di Viserba che ieri poco dopo le 20 ha travolto e ucciso una donna ucraina di 55 anni. La tragedia è avvenuta in via Beltramini a Viserba di Rimini. La telefonata fatta dall’autotrasportatore, 38 anni, ai carabinieri di Viserba ha consentito alla Polstrada di risolvere quello che poteva essere il giallo legato all’ennesimo “pirata della strada”.
di    
lettura: 1 minuto
ven 14 dic 2001 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 21
Print Friendly, PDF & Email

Sul posto infatti i militari si sono imbattuti nei Vigili che avevano appena trovato il corpo della donna, subito identificato grazie al passaporto ucraino che aveva con sé. L’uomo è stato denunciato a piede libero per omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. Sono invece in corso gli accertamenti per stabilire dove la vittima abitasse a Rimini.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna