sabato 16 febbraio 2019
In foto: Condannati per ecstasy a tre anni e mezzo di carcere. Una condanna severa quella inflitta ieri mattina a due giovani, uno di Cattolica e l’altro di Teramo, arrestati quindici giorni fa dai carabinieri con 273 pasticche di ecstasy. Il giudice ha concesso loro gli arresti domiciliari.
di    
lettura: 1 minuto
mer 12 dic 2001 10:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Condannati per ecstasy a tre anni e mezzo di carcere. Una condanna severa quella inflitta ieri mattina a due giovani, uno di Cattolica e l’altro di Teramo, arrestati quindici giorni fa dai carabinieri con 273 pasticche di ecstasy. Il giudice ha concesso loro gli arresti domiciliari.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna