sabato 15 dicembre 2018
In foto: Al senatore riminese dei DS Sergio Gambini (nella foto) non è andata giù la bocciatura dell’emendamento alla Finanziaria 2002 che stanziava 150 miliardi per l’emergenza del settore turismo causata dai fatti dell’11 settembre:
di    
lettura: 1 minuto
lun 10 dic 2001 18:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3
Print Friendly, PDF & Email

“Gli esponenti del Polo non perdono occasione per dare come già approvato un provvedimento di sostegno, quando invece non è stato preso nessun concreto intervento” accusa Gambini, riferendosi in particolare alle dichiarazioni del sottosegretario Stefano Stefani e del parlamentare Giampaolo Bettamio a un recente incontro all’Università di Rimini. “La Federalberghi – ricorda Gambini – ha stimato in tre miliardi di euro il fatturato perso dopo l’11 settembre”.

Altre notizie
Blog/Commenti Nazionale

Antonio, martire per l'Europa

di Andrea Turchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna