venerdì 22 febbraio 2019
In foto: 102 miliardi per riqualificare il centro storico di Rimini: 62 arrivano dall’amministrazione comunale, 40 dall’accordo con l’Università di Bologna per la nuova cittadella universitaria. Sono queste le cifre del protocollo d’intesa che il Comune ha presentato oggi a Confcommercio, Confesercenti e Ceto Medio:
di    
lettura: 1 minuto
mer 19 dic 2001 14:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Un impegno – ha commentato il sindaco Ravaioli – che vuole riqualificare il commercio del centro e che va al di là della risposta legata alla problematica del nuovo Iper”. Sarà migliorata la mobilità del centro, con il potenziamento dei parcheggi, l’arrivo di 4 bus ecologici, la ripavimentazione di molti tratti stradali e il restauro di gran parte del patrimonio storico-monumentale. Agevolazioni sono previste per chi riqualifica facciate di edifici e negozi, come la riduzione al 3% dell’Ici, e un fondo di investimenti per la riqualificazione.
Attenzione particolare sarà data alla sistemazione di luoghi di interesse culturale come il Museo della Città, la Domus Romana e il Complesso degli Agostiniani. Novità anche per il mercato ambulante, con la riduzione degli stalli e l’assegnazione degli spazi al Co.Ca.P, il consorzio degli ambulanti. Per quanto riguarda la Polizia Municipale, infine, sarà attivato il vigile elettronico e si lavorerà a un nuovo regolamento per il carico e scarico di merci nel centro. Il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli, ci presenta il protocollo.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna