19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Morì per il cedimento di una grata: nove indagati

CronacaRiccione

6 novembre 2001, 19:57

in foto: Nove indagati nell’inchiesta sulla vicenda dell’incidente costato la vita il 3 agosto scorso, a Riccione, all’autotrasportatore Marino Fusini, 50 anni, morto dopo un volo di 11 metri per il cedimento di una grata che si trovava sotto i suoi piedi in Via Galliani. Negli avvisi di garanzia il pm ipotizza il reato di omicidio colposo. Al momento non si sa chi siano i destinatari.

L’errata installazione della grata, che era “assicurata” al terreno solo con dei chiodi non sufficienti a reggere il peso, è già stata accertata. A quanto risulta nessuno degli indagati è stato interrogato dal pubblico ministero che a giorni conferirà l’incarico per una perizia tecnica di parte.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454