mercoledì 20 febbraio 2019
In foto: E’ stata nitidamente avvertita anche nella provincia di Pesaro, nel Montefeltro e debolmente, anche nel riminese, la scossa di terremoto che ad Arezzo ha raggiunto il sesto grado della scala Mercalli. Lo conferma la sala operativa della Protezione civile. La terra ha tremato all’1.56 della notte appena trascorsa e la scossa è stata avvertita anche nelle province di Forlì, Cesena, Ferrara, Siena e Perugia. Non c’è stata nessuna interruzione nell’erogazione dei servizi essenziali, nemmeno nella zona dell’epicentro del sisma.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 nov 2001 12:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata nitidamente avvertita anche nella provincia di Pesaro, nel Montefeltro e debolmente, anche nel riminese, la scossa di terremoto che ad Arezzo ha raggiunto il sesto grado della scala Mercalli. Lo conferma la sala operativa della Protezione civile. La terra ha tremato all’1.56 della notte appena trascorsa e la scossa è stata avvertita anche nelle province di Forlì, Cesena, Ferrara, Siena e Perugia. Non c’è stata nessuna interruzione nell’erogazione dei servizi essenziali, nemmeno nella zona dell’epicentro del sisma.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna