venerdì 22 febbraio 2019
In foto: Si è tenuta ieri sera la seduta del Consiglio Comunale di Riccione: in apertura, prima della trattazione degli argomenti all’ordine del giorno, il Consigliere Giorgio Galavotti ha comunicato la costituzione del gruppo consigliare della ‘Margherita - democrazia è libertà’ di cui faranno parte i consiglieri Galavotti e Fidelibus, appartenenti in precedenza al gruppo consigliare del quadrifoglio, ed il consigliere Renzo Manaresi dei Democratici.
di    
lettura: 1 minuto
ven 30 nov 2001 13:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non è stato indicato nessun capogruppo e la decisione è stata rinviata ai prossimi consigli, quando entrerà in vigore il nuovo regolamento comunale. La seduta è proseguita con le risposte del sindaco e della Giunta alle interrogazioni ed interpellanze dei consiglieri, a cui è seguita la presentazione di nuove interrogazioni che hanno riguardato principalmente l’ospedale Ceccarini e il suo sviluppo futuro.
Due gli argomenti oggetto di delibera: l’assestamento di bilancio per maggiori entrate pari ad un miliardo e 454 milioni ottenute da recuperi dell’IVA e rimborsi da SNAM ed Edison. Aumentano anche le spese, soprattutto per lo smaltimento rifiuti e per le illuminazioni.
La votazione ha trovato il favore di tutta la maggioranza e il voto contrario dell’opposizione e delle liste civiche.
Approvata infine, con i voti della maggioranza e l’astensione dell’opposizione, l’alienazione di beni immobili del Comune per un totale di 8 miliardi ed 800 milioni: tra i beni alienati la villetta in via Fogazzaro, l’area del Beach Village e i terreni in Carpegna e a Misano.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna