21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ici. Comune: ‘Non siamo la seconda città più cara della regione’

PoliticaRimini

10 novembre 2001, 13:45

in foto: Rimini non è la città emiliano-romagnola a subire maggiormente l’Ici dopo Bologna. La risposta a una ricerca de “Il Sole 24 Ore” che vedeva la nostra città al secondo posto dietro al capoluogo di regione per la tassazione sugli immobili, arriva direttamente da Palazzo Garampi, secondo cui il gettito garantito dai cittadini rivieraschi risulta pari a 60 miliardi 253 milioni, un risultato inferiore alla media dell’Emilia Romagna.

“A pesare sul dato complessivo della raccolta ICI – spiega in una nota il Comune – sarebbero infatti i 9 miliardi e 243 milioni versati da cittadini non residenti, tanto da far salire il computo complessivo a 69 miliardi e 497 milioni, cifra record, inferiore solo a Bologna”.
Il dato troverebbe conferma, come viene sottolineato dall’assessore ai Tributi Gamberini, nei rilievi effettuati sulla prima casa: “abbiamo l’Ici ferma al 5 per mille dal 1994 – ha spiegato – e gli estimi catastali sono inferiori a quelli di mercato e a quelli degli altri comuni capoluogo”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454