venerdì 14 dicembre 2018
In foto: 220 miliardi di lire: ammonta a questa cifra l’evasione fiscale complessiva per l’intera provincia. Una recente indagine del CNEL ha fotografato la situazione relativa all’economia sommersa operante nel nostro paese: la provincia di Rimini concorre massicciamente alla formazione degli allarmanti dati nazionali.
di    
lettura: 1 minuto
mer 28 nov 2001 14:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 5
Print Friendly, PDF & Email

Questo almeno è quanto emerge dall’Osservatorio sul lavoro irregolare nella provincia dell’Ufficio Studi e Ricerche della Cgil Rimini del maggio 2001, riferito ai dati del 2000: il 54% delle aziende visitate non era in regola, così come il 25.7% dei lavoratori impiegati.
La Cgil ha invitato ad un confronto, che si è tenuto questa mattina, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle categorie economiche e sociali, delle istituzioni e degli enti preposti alla vigilanza e al controllo.
“Servono più controlli, ma soprattutto occorre ripristinare la cultura della legalità” ha detto Enzo Paolini, Responsabile Area Mercato del Lavoro della Cgil.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna