24 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Torna a Montefiore la Sagra della Castagna

EventiValconca

12 ottobre 2001, 11:45

in foto: Torna, anche se con una domenica di ritardo a causa dei referendum, la Sagra della Castagna di Montefiore Conca. Per tre domeniche (14, 21 e 28 ottobre) le strade del borgo medievale della Valconca si animeranno di mercatini, musica e gastronomia. La vera protagonista sarà la castagna, uno dei migliori frutti che la terra di Montefiore produce.

Giunta alla trentasettesima edizione, la sagra montefiorese, organizzata dalla Pro Loco, propone anche quest’anno diverse novità. La prima riguarda il “Mercatino delle Pulci” che sarà allestito nelle vie del paese. La Pro Loco ha lanciato un appello a tutti coloro che si vogliono liberare, magari guadagnando qualcosa, delle cose vecchie.

Si chiama, infatti, “Svuota Soffitte” la mostra scambio che per tutte le domeniche animerà la festa.

“Un evento da non perdere per disfarsi di tutti quegli oggetti che negli anni si sono accumulati e che ora ingombrano la casa e la soffitta – spiega Marcello Palmerini, presidente della Pro Loco di Montefiore – sarà l’occasione per i privati di poter esporre, scambiare e vendere tutte quelle vecchie cose riposte ed accatastate nelle soffitte e nelle cantine. La Pro Loco mette a disposizione spazi e tavoli chiamando 338.2642893”.

Ogni domenica inoltre Montefiore si trasformerà in una grande ludoteca. Mentre i genitori passeggiano tra le bancarelle i bambini avranno uno spazio tutto loro con giostre e giochi.

Naturalmente, si potranno gustare prodotti tipici della gastronomia, dai dolciumi tradizionali alle ricette a base di castagne, e sorseggiare vino appena sgorgato dalla fontana della Piazza.

Quest’anno la Pro Loco ha voluto poi, indossare i panni di “Cupido”, organizzando un concorso per single.

Saranno, infatti, ogni domenica, estratti tra tutti i partecipanti al gioco “Miss Castagna” e “Mister Marrone”. I due “zitelli” prescelti avranno la possibilità, se vorranno, di cenare a lume di candela nell’Osteria L’Angolo Del Gnocco di Montefiore.

Dopo il positivo esperimento della scorsa estate all’interno delle serate di Montefiorito, anche la Sagra della Castagna propone le passeggiate nel bosco. “Belfiore: passeggiata naturalistica” è il nome autunnale di questa iniziativa organizzata dal gruppo Vivinatura di Misano Adriatico. Si parte ogni domenica dalla Porta Curina alle 14.30. Il costo dell’escursione nel bosco, che dura circa due ore e mezza è di ottomila lire; sono d’obbligo scarpe comode.

E ancora, la Sagra della Castagna propone nelle sale del Comune la “personale” di Maria Gabriella Patti dal titolo “Gioco a nascondere”, e sarà inoltre presente il Gruppo Pittori Itineranti di Cattolica ha scelto per presentare le proprie opere questa festa popolare.
Ogni domenica, come da tradizione, non mancheranno le orchestre folk. Sarà l’Orchestra Castagnoli domenica ad accompagnare la prima giornata della festa. La Pro Loco ha invitato per tutte e tre le domeniche, dalle 14, 30 alle 18,30, nel piazzale antistante la Rocca, il deejay Marcelo e un gruppo di ballerini che proporranno “Si balla Latino Americano”, spettacolo di Salsa e Merengue.

PER INFORMAZIONI:

COMUNE DI MONTEFIORE 0541.980035

PRO LOCO, Marcello Palmerini 338.2642893

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454